insalatina benefica e portafortuna…non è mai troppo tardi!

Troppo tardi? ma quando mai!!! personalmente ritengo che se si può dare un colpetto, una spintarella alla fortuna…si possa fare in qualsiasi momento! Anzi va fatto, spesso e volentieri! Soprattutto se gli ingredienti sono anche terapeutici:  infatti  la melagrana è ricca di vitamina A, B, C, fornisce un grande apporto di potassio, ferro, fosforo, delle arance conosciamo ormai tutti le proprietà benefiche e i finocchi, zitti zitti, sono molto ricchi  di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, utili per rinforzare le ossa e per prevenire crampi e stanchezza,   la vitamina A, essenziale per proteggere e mantenere sana la pelle e per regolare il funzionamento della retina e della vista, la vitamina B, elemento fondamentale per il corretto funzionamento del sistema nervoso e dell’apparato cardiocircolatorio, e la vitamina C, sostanza molto importante nella prevenzione di numerose patologie perché rafforza il sistema immunitario e svolge un’efficace azione antiossidante. Hai capito che piattino curativo? Meglio di una puntura!!!  Questa insalatina, preparata per capodanno, va bene anche adesso, anzi stasera sarà il mio piattino forte!

Gli ingredienti: 2 finocchi, 2 arance, 1 melagrana, olive nere, sale, pepe, olio extravergine di Oliva Dante, aceto balsamico Giusti.
Velocissima: ho lavato i finocchi e e li ho affettati sottilmente, ho sgranato i chicchi di melagrana eliminando per bene la pellicina amara, ho pelato al vivo le arance e e le ho  tagliate a fette. Ho unito tutti gli ingredienti in un bel piatto e li ho conditi con sale, pepe, olio e aceto balsamico.
Se vi dicessi che è stata la portata più apprezzata a capodanno, ci credereste???

22 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.