Torta di maccheroni

Ma è già passato un mese? Si, è già passato un mese dall’ultimo scambio di ricette organizzato dalle bloggalline. E così eccomi a scegliere qualcosa di buono sul blog della bravissima  Manuela.

Un dolce? forse… Gli gnocchi colorati, buoni! e poi cacciagione, conserve, biscotti persino torte di cake design! E come si fa a scegliere? Poi però gli occhi mi sono caduti sulla torta di maccheroni, una pasta al forno in realtà, ma con una forma veramente divertente, non è stato male allineare i maccheroni nella teglia, in piedi e dritti come i soldatini. E poi fa una gran figura a tavola, bella da vedere e buonissima da mangiare!

Si presta molto per le prossime scampagnate che ci aspettano, perchè la primavera sta arrivando a grandi passi!

Print Recipe
Torta di maccheroni
una pasta al forno buonissima, conviviale e con una forma irresistibile
Porzioni
2 + il bis (che ci vuole)
Ingredienti
  • 160 g di rigatoni
  • 2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato
per il ragù
  • 100 g di macinato di manzo
  • 330 g di pelati (io uso la salsa di ciliegino Agromonte che adoro)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 carota piccola
  • 1 piccola costina di sedano
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 1 angolino di aglio
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
per la besciamella
  • 2 cucchiai di farina
  • 25 g burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 bicchiere grande di latte
Porzioni
2 + il bis (che ci vuole)
Ingredienti
  • 160 g di rigatoni
  • 2/3 cucchiai di parmigiano grattugiato
per il ragù
  • 100 g di macinato di manzo
  • 330 g di pelati (io uso la salsa di ciliegino Agromonte che adoro)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 1 carota piccola
  • 1 piccola costina di sedano
  • 1 pezzetto di cipolla
  • 1 angolino di aglio
  • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
per la besciamella
  • 2 cucchiai di farina
  • 25 g burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di noce moscata
  • 1 bicchiere grande di latte
Istruzioni
Ragù
  1. Tagliate finemente carota, cipolla, aglio, sedano e fate soffriggere lievemente in due cucchiai di olio. Aggiungete la carne macinata, cuocetela poi sfumatela con il vino bianco. Fate restringere poi unite i pomodori, una presa di sale e un pizzico di noce moscata. Mescolate, coprite e lasciate cuocere almeno un'ora. Io generalmente lascio sul fuoco per circa un'ora e mezza, aggiungendo acqua di tanto in tanto. A fine cottura aggiustate di sale, se necessario.
Besciamella
  1. In un pentolino mettete farina e burro, quando il burro sarà sciolto e la farina ben amalgamata aggiungete il latte, un pizzico di sale, uno di noce moscata e mescolate fino ad ottenere la consistenza desiderata.
  2. Cuocete la pasta e scolatela leggermente al dente. Foderate una teglia un po' alta con carta forno e versate in fondo un paio di cucchiai di ragù e uno di besciamella. Allineate i rigatoni nella pirofila come nella foto.
  3. Ora distribuite la restante besciamella sulla pasta, poi tutto il ragù ed infine spolverate di parmigiano grattugiato. Infornate a 200° per circa 15/20 minuti e comunque fino a che non si sia formata una bella crosticina in superficie.

 

 

 

6 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.