bergamotto, cozze, gamberi e linguine

bergamotto cozze gamberi e linguine

Le linguine con il pesce sono un classico piatto estivo, da mangiare sulla veranda di fronte al mare, al ristorante, a casa. Generalmente ci gratto su la buccia del limone e immediatamente prendono un sapore diverso, un gusto più deciso e fresco. Ma ultimamente sto utilizzando la polvere di bergamotto,  fatta semplicemente di bucce essiccate e polverizzate, nient’altro. Solo aprire quel barattolino fa sprigionare un profumo che ti porta al mare, al sole, al vento della Calabria. Perché il bergamotto cresce lì, cresce prevalentemente a Reggio Calabria: è quella la sua terra, è lì che trova quel microclima giusto per svilupparsi  in ben tre varietà di arbusti e frutti. Poi, menti sagge e mani abili  lo lavorano e lo trasformano per farlo arrivare fino a noi, per farcelo conoscere ed apprezzare: succhi, confetture, bibite, aromi, oli essenziali, canditi. Con il bergamotto si fanno i profumi ma si fanno anche dei dolci strepitosi, creme, curd.

La buccia essiccata va usata sapientemente, ne serve veramente un pizzichino per apprezzarne a fondo il sapore, per dare rotondità ai piatti, per la marcia in più delle panature,  altrimenti non si ottiene il giusto equilibrio e sarebbe un vero peccato.

bergamotto, cozze, gamberi e linguine

Print Recipe
bergamotto, cozze, gamberi e linguine
un piatto di linguine che sa di mare e non solo. Il profumo del bergamotto fa pensare immediatamente alla Calabria, al sole, al vento, alla pelle bruciata dal sole.
Porzioni
3
Ingredienti
  • 200 g di linguine
  • 10 gamberi
  • 1/2 kg di cozze
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchierino di brandy
  • 3 spicchi d'aglio
  • prezzemolo tritato finissimo
  • 1 pizzico scorzette di bergamotto essiccate e macinate
Porzioni
3
Ingredienti
  • 200 g di linguine
  • 10 gamberi
  • 1/2 kg di cozze
  • 4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • 1 bicchierino di brandy
  • 3 spicchi d'aglio
  • prezzemolo tritato finissimo
  • 1 pizzico scorzette di bergamotto essiccate e macinate
Istruzioni
pulizia e cottura delle cozze
  1. Pulite benissimo le cozze. Eliminate le barbe e spazzolatele sotto l'acqua corrente, risciacquandole più volte. Poi trasferitele in una larga padella, coprite e lasciate che si aprano a fiamma vivace. Sistematele in una capiente ciotola e filtrate il succo delle cozze mettendolo da parte.
pulizia e cottura dei gamberi
  1. Sgusciate i gamberi e togliete l'intestino, Fateli saltare velocemente in padella con olio e aglio schiacciato, aggiungete un pizzico di sale, pepe poi un goccetto di brandy e fatelo sfumare, magari fiammeggiandolo. Mettete da parte.
  2. Mentre cuoce la pasta, nella padella delle cozze fate soffriggere nell'olio lo spicchio d'aglio, schiacciato o a pezzetti secondo il gusto. Aggiungete alcune cozze sgusciate poi i gamberi. Finire la cottura della pasta in padella aggiungendo il succo filtrato delle cozze, il prezzemolo tritato e i restanti molluschi ancora con il guscio.
  3. Impiattate e aggiungete quel pizzico di bergamotto che valorizzerà e renderà ancora più fresco il vostro piatto di linguine! Buon appetito!!
Recipe Notes

Per un gusto di pesce ancora più deciso potete preparare una bisque utilizzando le teste ed i gusci dei gamberi.

Non avendo a disposizione il bergamotto, la scorza grattugiata di un limone bio va benissimo.

linguine cozze, gamberi e bergamotto

 

 

8 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.